FAQ

Scout e unità

L’iscrizione passa attraverso la tua unità. Chiedi ai tuoi animatori, potranno darti maggiori informazioni.

Sì, anche i lupetti e le lupette possono partecipare al campo, ma per una sola settimana. Qui puoi scoprire esattamente come funziona.

Sì, anche le unità SOC possono partecipare al campo. Puoi trovare informazioni sulle infrastrutture e sulla modalità di iscrizione di un’unità SOC nella sezione informazioni per i partecipanti.

No, data la loro giovane età, gli attivi della branca castori non prenderanno attivamente parte al CaFe. In qualità di loro rappresentanti parteciperanno al campo solo i castori-mascotte delle diverse dighe, in modo da poter vivere il CaFe da vicino e tornare a casa con molti ricordi sotto forma di fotografie e racconti. Le dighe castori riceveranno una proposta di attività da svolgere appena prima e appena dopo il campo, così da far assaporare un pizzico dell’avventura anche ai loro attivi. Per prendere parte al CaFe nella forma appena descritta, le dighe interessate possono iscrivere un loro animatore al seguente evento su MiData. Una volta ottenuti i vostri dati ci metteremo in contatto con voi.

Un terzo delle attività sarà organizzato dal CaFe. Queste attività permetteranno agli scout di tutta la Svizzera di incontrarsi, di avere uno scambio e di collezionare nuove esperienze.
Esse includono:

  • Il programma di attività prenotabili che avranno luogo sul terreno del campo: sport, giochi e workshop.
  • Le escursioni al di fuori della zona del campo: passeggiate, visite turistiche o attività acquatiche.
  • Le attività libere sul terreno del campo, alle quali tutti possono partecipare senza necessità di prenotazione.

Due terzi delle attività saranno organizzate dalle unità stesse per permettere loro di vivere le proprie tradizioni anche durante il CaFe. Per svolgere queste attività, le unità avranno la possibilità di prenotare delle superfici specifiche. L’iscrizione alle attività del CaFe e la riservazione delle superfici avverrà probabilmente nell’autunno 2020, non appena le registrazioni dei partecipanti saranno completate.

Al mova un’unità è composta da almeno 12 partecipanti esclusi gli animatori/-trici (valido per mute lupetti, reparti esploratori e posti pionieri) oppure da 12 partecipanti inclusi gli animatori/-trici (valido solo per le sezioni SOC). Un’unità CaFe non ha un numero massimo di partecipanti e deve essere accompagnata da almeno due animatori/-trici, i campi annunciati a G+S devono rispettarne le disposizioni standard. Per promuovere ulteriormente lo scambio hai la possibilità di unire le tue branche a quelle di un’altra sezione. Attenzione: un’unità CaFe deve essere composta unicamente da partecipanti appartenenti alla stessa branca. Per esempio, come muta lupetti ti è permesso unirti a un’altra muta, ma non a un reparto esploratori. Se dovessi decidere di partecipare al CaFe con un altro gruppo è necessario che effettuiate già assieme – come un’unica unità CaFe – la pre-iscrizione di marzo 2020, indicando un luogo di partenza comune. Puoi trovare esempi di come possono essere combinate le unità nelle informazioni per i partecipanti.

Una grande differenza rispetto all’ultimo campo federale sarà il terreno del campo. Al CaFe21 saremo tutti insieme in un unico ed enorme terreno. La sua superficie avrà una lunghezza di circa tre chilometri e offrirà a tutti i 25’000 scout spazio sufficiente per giocare, dormire e conoscersi. L’assegnazione dei terreni alle unità avverrà dopo la pre-iscrizione; scoprirai così il posto assegnato alla tua unità nell’estate del 2020.

Le informazioni sul materiale e sul suo trasporto al CaFe saranno fornite in un secondo momento.

Per tutti

Una mano in più è sempre la benvenuta! Tutte le informazioni per iniziare a collaborare con il CaFe si trovano qui.

Qualsiasi sostegno finanziario è importante: che sia piccolo o grande, ogni gesto ci è di aiuto per concretizzare questa grande avventura.

IBAN: CH72 0900 0000 1548 1230 5

acrevis Bank AG,

San Gallo

Per i genitori

Come in ogni tradizionale campo scout tutti i partecipanti, lupetti e SOC compresi, si accamperanno all’aperto e dormiranno in tenda.

I partecipanti viaggeranno con le proprie unità. Il luogo di partenza e di rientro sarà indicato scelto dalle unità e indicato successivamente.

Per i coach G+S

Sono il coach G+S di un’unità, come devo comportarmi?
La modalità di annuncio del campo non cambia rispetto a quella di un normale campeggio. I blocchi di attività proposti dal CaFe saranno già stati controllati e approvati da un coach G+S.

mova rinviato al 2022

A causa della situazione attuale, la pianificazione e la realizzazione del mova nel 2021 si trova ad affrontare grandi sfide. Una realizzazione con un concetto di protezione secondo le specifiche attualmente conosciute non è possibile.

Il mova si svolgerà – situazione al 29 agosto 2020 –  da sabato 23 luglio fino a sabato 6 agosto 2022.

Un rinvio al 2023 non è attualmente un’opzione, poiché ciò cambierebbe troppo la situazione di partenza (ad esempio, partenariati) e le risorse (volontari)

Analizziamo costantemente la situazione e in base a questo decidiamo come procedere. L’obiettivo è quello di svolgere il mova.

Gli sforzi (personali e finanziari) investiti finora da tutti gli interessati nell’organizzazione del campo sono considerevoli e non possono andare persi.

Ciò è stato verificato e discusso con le parti interessate. Con le necessarie misure di sicurezza che sono in vigore nell’agosto 2020, il campo non sarebbe fattibile nemmeno con un concetto di protezione. Poiché le misure di sicurezza necessarie per questo tipo di eventi nell’estate 2021 non sono ancora note, non si può dire se il campo 2021 sarà fattibile con un concetto di protezione.

Il proseguimento della pianificazione è attualmente in fase di revisione e preparazione da parte della direzione del campo principale. Le parti coinvolte saranno informate a riguardo nel mese di settembre.

No, il campo rimane sostanzialmente lo stesso: circa 35’000 persone svolgeranno durante 14 giorni un programma variegato nella valle di Goms VS e conosceranno la diversità degli scout in Svizzera.

No, questo non è previsto nel concetto attuale.

Le unità possono svolgere un „normale“ campo estivo.